I giovani di Calabria e Marche uniti nella reciprocitą

"Giovani, Vangelo, Lavoro". Questo è il motto del Progetto Policoro, nato nel 1995 grazie all'intuizione di Don Mario Operti. Così la Chiesa Italiana affronta concretamente il disagio della mancanza di lavoro dei giovani, soprattutto nei territori svantaggiati. Combattendo - con la formazione, i gesti concreti, l'accompagnamento, le risorse e tante energie - la diffusa illegalità, l'assistenzialismo, la rassegnazione, il pessimismo.

Tra l'11 e il 14 aprile una quarantina di giovani delle diocesi della Calabria e delle Marche hanno vissuto insieme spazi di formazione e confronto all'insegna della relazione e dei legami. Si è infatti tenuto presso il Centro Giovanni Paolo II il secondo incontro di reciprocità tra le Marche e la Calabria; due regioni diverse che si scoprono vicine e simili.

Gli amici calabresi hanno una lunga tradizione del Progetto Policoro nelle loro diocesi; nelle Marche, invece, il progetto è relativamente giovane, sebbene già presente in dieci diocesi su tredici e con alcuni "gesti concreti" già nati.

Questo rapporto di reciprocità, iniziato nel 2015 con un invito nella bellissima Reggio Calabria, è prezioso per noi marchigiani perché ci permette di fare strada sostenuti dal cuore e dall'esperienza di chi è più grande di noi.

Al più presto alcune immagini dell'incontro.

Delegazione regionale delle Caritas delle Marche
 
 
 
 
 
 
 
   

Delegazione regionale delle Caritas delle Marche c/o Caritas Macerata
piazza Strambi, 3 - 62100 Macerata (Mc) - Tel. 0733 232795 - Fax 0733 268307 - segreteria@caritasmarche.it

web design Puntomedia - web engineering Solarix