Osservatorio a 7 anni dal sisma

Progetto Osservatorio a 7 anni dal Sisma - Caritas Diocesane Fabriano-Matelica e Camerino-San Severino

In un’ottica di accompagnamento e implementazione delle diocesi marchigiane la Delegazione Caritas Marche ha accolto il bisogno espresso dalle diocesi di Camerino-San Severino Marche e Fabriano-Matelica di leggere la realtà locale a sette anni dal sisma che colpì duramente molti paesi in Umbria e nelle Marche il 27 e 28 settembre del 1997. Tale lettura dovrà tendere a rilevare le nuove situazioni di emarginazione e povertà che non sono state fino ad ora individuate. L’obiettivo primario è avviare un osservatorio sul sisma che ha colpito i territori delle due diocesi di Camerino-San Severino Marche e Fabriano-Matelica. La lettura del territorio ed i risultati di tale attività di osservazione permetteranno alle due diocesi coinvolte la costruzione di proposte progettuali sui bisogni emersi, l’inserimento nel cammino regionale della rete Cda e Opr, e la possibilità di sviluppo di interventi ad hoc sulla base delle linee guida della progettazione sociale.

Obiettivi

1. Accompagnare le due Caritas diocesane sviluppando ulteriormente il coinvolgimento pastorale, l’organizzazione interna e la formazione dei volontari che si occupano dei vari servizi offerti dalle Caritas diocesane.
2. Rafforzare la rete interna diocesana e interdiocesana sia per la diocesi di Camerino-San Severino Marche che per quella di Fabriano-Matelica
3. Avviare un percorso di lettura delle due realtà diocesane attraverso incontri diretti con i testimoni privilegiati e la creazione di appositi strumenti per la raccolta dei dati.
4. Attivare una lettura qualitativa attraverso l’interpretazione e la valutazione degli interventi fatti in seguito all’evento sismico.
5. Elaborare i dati raccolti mettendo in evidenza la doppia valenza sociale e pastorale utilizzando degli strumenti di ricaduta sul territorio come ad esempio un dossier, coinvolgendo la società civile.
6. Inserire le due Caritas diocesane all’interno della rete dei centri d’ascolto e osservatori, favorendo l’utilizzo degli strumenti adottati dalla delegazione regionale e la partecipazione ai percorsi di rete regionale.
7. Attuare delle proposte progettuali in ambito socio-pastorale ed educativo, elaborate in seguito all’osservazione, all’elaborazione e alla valutazione dei dati raccolti.


Promozione umana
 
 
 
 
 
 
   
 
 
 
   

Delegazione regionale delle Caritas delle Marche c/o Caritas Macerata
piazza Strambi, 3 - 62100 Macerata (Mc) - Tel. 0733 232795 - Fax 0733 268307 - segreteria@caritasmarche.it

web design Puntomedia - web engineering Solarix